Migliorati.org

ATTENZIONE:
l’HackRelax (come ogni esercizio di rilassamento, meditazione o mindfulness) NON va ascoltato mentre si guidano veicoli o si manovrano macchinari, di qualsiasi tipo. Ti consiglio di ascoltare questi rilassamenti e meditazioni in momenti della giornata in cui puoi stare da solo senza essere “disturbato”, possibilmente impedendo interruzioni.

 

 

 

 

 

 

Con l’Hack Relax “lungo” imparerai a raggiungere coscientemente (cioè senza addormentarti) stati di rilassamento profondi (detti alfa e theta nel modello delle frequenze cerebrali), che costituiscono il primo passo per riprogrammare efficacemente la tua mente e ottenere tutto ciò che vuoi – e anche di più – dall’universo, per te stesso e gli altri.

Ciò significa, anche, che inizierai ad imparare ad utilizzare il tuo cervello in modo migliore e più completo, attraverso un utilizzo sinergico – e straordinariamente funzionale – dei due emisferi cerebrali.

 

Rilassamento guidato da 20 minuti

Rilassamento guidato da 20 minuti Con Musica

Di seguito riporto alcuni benefici del rilassamento psicofisico:

  • Maggior creatività
  • Miglioramento generale della salute psico fisica
  • Dissoluzione di problemi emotivi
  • Maggior controllo e conoscenza di se stessi
  • Aumento delle “intelligenze”
  • Miglioramento delle relazioni personali e sessuali
  • Miglioramento della qualità del sonno e conseguentemente, di solito, riduzione delle ore necessarie per “ricaricarsi”
  • Rilassandosi si alcalinizza il proprio corpo
  • Rilassandosi viene incrementato il flusso di ossigeno al cervello
  • Sviluppo spirituale

Le caratteristiche di un buon rilassamento

Un buon rilassamento è tale solo se è piacevole. Alla fine del relax il tuo stato emotivo deve essere ancora meglio di quanto hai iniziato.

L’Hack Relax breve dura, invece, circa 10 minuti e si differenzia da quello lungo per il fatto che dopo il primo respiro il corpo viene percorso, per rilassarlo, molto più velocemente e non si visualizzano i colori dopo il giallo.

Condizionarsi al rilassamento

Per creare un ponte di coscienza, dal beta all’alfa-theta, stabile, bisogna ripetere l’HR lungo 1 volta al giorno per 23 giorni consecutivi. Le sperimentazioni in questo campo dicono che nel ciclo di condizionamento si possono saltare al più 3 giorni consecutivi di rilassamento, superato questo “limite” bisogna ricominciare il condizionamento da capo.

Un modo equivalente ma più “rapido” per condizionarsi a stati di rilassamento profondi prevede 2 relax lunghi al giorno per 12 giorni. Una volta creato, questo “ponte” resta per tutta la vita; bastano pochi minuti di rilassamento ogni giorno e un relax lungo (guidato oppure no) almeno una volta alla settimana.

Dopo aver fatto il ciclo di condizionamento dei 23 giorni con l’HR lungo ti consiglio di ascoltare l’HR breve tutti i giorni inserendo all’interno – in un punto che segnalo esplicitamente durante il relax – tutti gli esercizi specifici che vuoi fare.

Con il passare del tempo, personalizza l’HR in tutti i modi che preferisci.

Puoi, tra le tante possibilità:

  • Cambiare i colori;
  • Allungare o accorciare la durata;
  • Inserire delle musiche di sottofondo: bineurali, ecc.;
  • Saltare delle parti;
  • Ecc…

Alcune “personalizzazioni” e “usi” sono contenuti nella TC sugli obiettivi e nella TC3 sul manifesting.

Maggiori informazioni sul rilassamento e onde cerebrali presto sul mio blog

Scarica subito il rilassamento guidato da 20 minuti

Scarica subito il rilassamento guidato da 20 minuti con musica

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


I commenti sono chiusi.